Incerta la continuazione delle Attività Benessere AMOP in Ospedale da gennaio 2016

02.12.2015 09:20

 

In vista dell’imminente avvio dei lavori di ristrutturazione dell’ex day hospital oncologico, vi dico con franchezza che , nostro malgrado , la continuazione del programma stesso è subordinata alla assegnazione da parte dell'Ospedale , di adeguati locali per svolgere le attività integrate , finora fatte appunto nei locali dell'ex day hospital , grazie ai volontari, all' AMOP che li ha accolti nell' associazione , a me che li ho coordinati , e al dott Cavanna che ci ha autorizzato .

Sto ricevendo, numerose richieste di partecipazione alle attività per il prossimo gennaio e domande riguardanti, appunto, i luoghi in cui potremo continuare le attività che, a quanto dicono i pazienti, rappresentano un utile sostegno -durante e dopo- le cure per la loro malattia . Per ora raccolgo tutte le richieste che mi mandate , ma non posso assicurarvi che verranno soddisfatte: forse dovremo interrompere l'iniziativa per mancanza di una sede...

Vi informo che ho scritto ancora alla Direzione Medica dell'Ospedale per chiedere la disponibilità di spazi per questo scopo e che sono in attesa di una risposta, e di un incontro , di cui vi comunicherò subito il contenuto di vostro interesse, non appena ricevuta risposta alla mia lettera .

D.ssa Livia Bidin